venerdì 5 novembre 2010

Ospizio Italia

Magari un bel giorno si incontreranno tutti insieme, i grandi del Mondo Occidentale; i Grandi Burattinai, insomma.
Un simpatico convivio tra Primi Ministri, innaffiato da buon vino bianco ghiacciato e infarcito di vassoi di canapes.
E capiterà anche che, dopo aver esaurito argomenti pregnanti come l'estinzione della foca monaca e l'assenza del gelato alla soia nelle buvette, si parlerà anche delle Riforme. Di quelle che potrebbero cambiare il mondo; di quelle che, per portarle a termine e soprattutto per applicarle, occorrono ampie vedute e intelligenza vivace. Essere anziani, certamente, non giova.
E allora prenderà la parola Angela Merkel (tedesca, 56 anni), la quale proverà a iniziare il discorso assieme a Nicolas Sarkozy (francese, 55 anni, portati bene, ma suonati). Però saranno subito zittiti da Dmitry Medvedev (russo, 45 anni), il quale gli spiegherà che, forse, per loro, è arrivato il momento di farsi da parte: la carta di identità è impietosa. José Zapatero (spagnolo, 50 anni) e Barak Obama (statunitense, 49 anni) assentiranno, facendo tintinnare il ghiaccio nel flute.
Quando il russo avrà terminato, sarà la volta di David Cameron (britannico, 44 anni), seguito a ruota dal danese Anders Rasmussen (46 anni) e dal canadese Stephen Harper (51 anni). Qualche contributo arriverà anche, siamo sicuri, da Julia Gillard (Australia, 49 anni) e dall'olandese Mark Rutte (43 anni). Mary Kuvinemi (finlandese di 42 anni), spenderà parole di spensierata giovinezza. La Merkel e Sarkozy, saranno relegati in un angolo ad ingerire quantità industriali di tartine, sempre più imbronciati e fuori luogo.
Ma ecco che, tra una barzelletta e una palpatina sul culo di qualche sventurata hostess, farà la sua apparizione S.B. (Sua Bassezza).
Berlusconi (aimè, italiano, 74 anni) enuncerà alla platea attonita la sua personale ricetta per cambiare il mondo, le famose tre I: Inglese, Internet e...boh.
Sua Bassezza è accompagnato dal Presidente Giorgio Napolitano (Italia, 85 anni), che a sua volta è sorretto dal badante (filippino, 28 anni). Eppoi si dice che gli extracomunitari non servono (ad abbassare la media)...